11 Personaggi Famosi che sono Morti Prima dei 35 Anni nell’Ultimo Ventennio.

  

Ogni anno leggiamo sulle prime pagine dei giornali di qualche morte inattesa ad Hollywood. A volte si tratta di notizie scioccanti, ma a volte purtroppo si tratta di eventi prevedibili. Al di là delle ragioni, molte celebrità se ne vanno troppo presto. Ecco una lista di 11 star che negli ultimi vent’anni sono morte prima di compiere i 35 anni.

11. Amy Winehouse

Amy Winehouse era ben nota per i suoi abusi di droga e alcol, tanto quanto lo era per i suoi profondi vocalizzi e il suo stile multiculturale. Purtroppo nel luglio del 2011 all’età di 27 anni è morta di intossicazione da alcol dopo aver ricominciato a bere dopo un periodo di sobrietà.

ADVERTISEMENT

10. Ryan Dunn

Ryan Dunn – una delle star di “Jackass” – è morto in un orribile incidente con l’auto lanciate ad alta velocità, nel 2011. Il trentaquattrenne – che la sera dell’incidente era uscito a bere con gli amici – è finito fuori strada mentre tornava a casa, distruggendo l’auto. L polizia ha trovato la sua Porsche nel bosco, mentre le fiamme la divoravano.

9. Tupac Shakur

Nel 1996, dopo aver assistito a un combattimento di Mike Tyson a Las Vegas, Tupac Shakur è stato assalito mentre era fermo al semaforo ed è stato colpito da diversi colpi di arma da fuoco. Il venticinquenne è stato portato all’ospedale dove è morto di emorragia interna sei giorni dopo. Alcuni credono che The Notorious B.I.G. fosse coinvolto nell’assassinio di Shakur, ma nulla è mai stato provato.

8. The Notorious B.I.G.

Solo sei mesi dopo l’assassinio di Tupac Shakur, The Notorious B.I.G. venne ucciso a colpi di arma da fuoco mentre era fermo ad un semaforo a Los Angeles. Molti fan credono che l’omicidio fosse una vendetta per quello di Shakur; tuttavia il caso non è mai stato risolto. The Notorious B.I.G. aveva solo 24 anni quando morì.

7. Brad Renfro

Negli anni ’90 Brad Renfro era uno dei “Migliori 30 Sotto i 30 Anni” della rivista PEOPLE. Purtroppo l’abuso di sostanze stupefacenti e i conseguenti problemi legali hanno interferito con la sua carriera. Nel 2008 all’età di 25 anni, Renfro venne trovato morto nel suo appartamento. L’attore è morto in conseguenza ad un’overdose di eroina.

6. Lee Thompson Young

Lee Thompson Young – noto soprattutto per il suo ruolo in “Il Famoso Jett Jackson” – morì nel 2013 sparandosi un colpo di pistola alla testa. All’attore ventinovenne era stato diagnosticato il disturbo bipolare e stava prendendo dei farmaci; ma soffriva comunque di depressione nel periodo precedente alla sua morte.

5. Brittany Murphy

Alla fine del 2009 l’attrice Brittany Murphy morì improvvisamente dopo un arresto cardiaco. L’attrice venne portata all’ospedale, ma venne dichiarata morta all’arrivo. Secondo il rapporto del medico legale, la morte era dovuta a una combinazione letale di polmonite e farmaci. La Murphy aveva solo 32 anni.

4. Cory Monteith

Cori Monteith – di “Glee” – venne trovato morto nel suo hotel nel 2013 all’età di 31 anni. Secondo il rapporto del medico legale l’attore aveva fatto uso di eroina e bevuto champagne nella sua stanza d’albergo la notte della sua morte. Il medico legale ha suggerito che la tolleranza di Monteith all’abuso di sostanze stupefacenti era probabilmente più bassa del normale perché aveva smesso di farne uso durante un periodo di riabilitazione nell’aprile di quell’anno.

3. Heath Ledger

Heath Ledger era considerato uno degli attori più promettenti della sua generazione. Era già stato nominato all’Oscar per la sua performance in “I Segreti di Brokeback Mountain” quando morì per il sovradosaggio accidentale di un farmaco soggetto a prescrizione medica nel 2008 all’età di 28 anni.

2. Lisa “Left Eye” Lopes

Lisa “Left Eye” Lopes – del gruppo R&B/hip hop TLC – rimase uccisa in un incidente d’auto in Honduras nel 2002. Stava guidando quando uscì di strada e venne scagliata fuori dal veicolo. Secondo il suo addetto stampa la Lopes è morta sul colpo. Aveva solo 30 anni.

1. Aaliyah

Aaliyah morì in un incidente aereo nel 2001 dopo aver finito di filmare il duo video musicale “Rock the Boat”. Un’indagine dopo l’incidente ha rivelato che l’aereo era eccessivamente carico, per almeno 300 kg, e trasportava un passeggero in più rispetto al numero di passeggeri per cui era omologato. Aalyiah aveva solo 22 anni quando morì.

ADVERTISEMENT