I 7 Peggiori Film Tratti da una Storia Vera

  
Slide 1 of 4 | View On One Page

Hollywood adora prendere le storie vere e trasformarle in film. Purtroppo alcune di queste storie vere non sono particolarmente adatte a diventare delle pellicole. Abbiamo scelto sette tra le peggiori per compilare questa lista. Uno dei problemi maggiori è che questi film non hanno reso giustizia alla storia originale. A volte, invece, è davvero difficile capire cosa sia andato storto. Forse è stata una combinazione di cattiva sceneggiatura e cattiva regia, o magari è stata colpa della recitazione inespressiva degli attori. Nel caso dei film che abbiamo scelto, è stata sicuramente una combinazione di tutte e tre le cose.

7. Liz & Dick

“Liz & Dick” doveva essere l’occasione per far tornare alla ribalta Lindsay Lohan, ma la sceneggiatura e la recitazione erano così pessime che è difficile immaginare che qualcuno abbia preso seriamente questo film. Al film, basato sulla tumultuosa relazione tra Elizabeth Taylor e Richard Burton, mancava la passione e l’intesa che ci dovevano essere tra i due. Secondo un critico, la Lohan e il suo collega Grant Bowler avevano tanta intesa quanta ne avevano Kermit la Rana e Miss Piggy, ma senza la tenerezza che animava quest’ultima coppia. Caspita!

Liz & Dick

ADVERTISEMENT

6. Pain & Gain – Muscoli e Denaro

“Pain & Gain – Muscoli e Denaro” è un vero giallo basato su un articolo del giornalista del Miami New Times Pete Collins. Racconta la storia di un gruppo di criminali, tra cui alcuni bodybuilder affiliati alla Sun Gym, che fecero diverse vittime rapendole, estorcendo loro del denaro e uccidendole. I film ha ricevuto recensioni controverse e il critico britannico Mark Mermode lo ha descritto come “grottesco e inappropriato” e “gonfiato e pieno di steroidi quanto gli orredni personaggi che cerca di ritrarre.”

Pain & Gain

ADVERTISEMENT
comments