10 Curiosità su “Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte I”

L’ultima puntata della serie di “Hunger Games” sta per uscire e i fan sono più che ansiosi di scoprire cosa accadrà a Katniss e Peeta. Questo film dovrebbe essere diverso dai precedenti. Non ci saranno scontri e invece vedremo l’inizio di una rivoluzione e una Katniss un po’ riluttante. Non è così ansiosa di diventare un simbolo di speranza per la gente di Panem. Dato che tutti stanno facendo il conto alla rovescia per l’uscita del film, abbiamo pensato che sarebbe stato divertente rivelare qualche curiosità sul film “Il Canto della Rivolta – Parte I”. Ecco 10 cose che probabilmente non sapevi sulla prima parte del film!

10.

Il ruolo del Presidente Alma Coin, a quanto si dice, era stato offerto a Jodie Foster, ma lei rifiutò perciò venne inserita nel cast Julianne Moore.

DFree / Shutterstock.com

9.

Le riprese di “Il Canto della Rivolta – Parte I” sono iniziate ad Atlanta, spostate a Parigi, e terminate a Berlino, in Germania.

cinemafestival / Shutterstock.com

8.

Natalie Dormer – che interpreta Cressida nelle ultime due puntate di “Hunger Games” – si è rasata metà della testa per interpretare questo ruolo.

Jaguar PS / Shutterstock.com

7.

Liam Hemsworth ha detto a Entertainment Weekly di aver subito una brutta caduta tre settimane prima della fine delle riprese di “Il Canto della Rivolta – Parte I”. Le radiografie hanno evidenziato una microfrattura nell’articolazione della caviglia.

Jaguar PS / Shutterstock.com

6.

Per interpretare la parte del Presidente Alma Coin, Julianne Moore ha indossato una parrucca e lenti a contatto scure.

s_bukley / Shutterstock.com

5.

Jennifer Lawrence ha pianto sul set di “Il Canto della Rivolta – Parte I” perché ha dovuto cantare “L’Albero degli Impiccati”. Era incredibilmente riluttante all’idea di cantare, ma il regista Francis Lawrence l’ha convinta a farlo.

Helga Esteb / Shutterstock.com

4.

Lily Rabe doveva interpretare il Comandante Lyme del Distretto 2, ma ha dovuto ritirarsi perché si era già impegnata a recitare nella commedia “Molto Rumore per Nulla”. Gwendoline Christie è stata scelta per sostituirla.

Featureflash / Shutterstock.com

3.

Julianne Moore – che interpreterà Alma Coin, il Presidente del Distretto 13 e il leader della ribellione – ha firmato per le ultime due puntate di “Hunger Games” perché i suoi figli adoravano i libri e non vedevano l’ora di vedere i film.

Everett Collection / Shutterstock.com

2.

Prima di morire prematuramente Philip Seymour Hoffman aveva finito di girare tutte le scene per “Il Canto della Rivolta – Parte I”. Purtroppo ci sarebbe voluta un’altra settimana per girare anche le scene della seconda parte. Secondo Jennifer Lawrence nessuna elaborazione digitale è stata usata, e il resto dei dialoghi di Hoffman sono stati riscritti o assegnati ad altri personaggi.

Everett Collection / Shutterstock.com

1.

Mentre girava una scena nelle fognature, Jennifer Lawrence si sarebbe quasi soffocata a causa del malfunzionamento di una macchina del fumo. La macchina ha iniziato a generare fumo così denso che la Lawrence letteralmente è sparita. Anche se è stata soccorsa, alcuni minuti dopo ha sofferto di nausea e vertigini a causa dell’incidente.

cinemafestival / Shutterstock.com
Avatar

Mike McAninch

X