I 10 Migliori Rientri in Scena

  
Slide 1 of 5 | View On One Page

La gente adora vedere qualcuno che rientra in scena, e Hollywood è il set perfetto per storie di questo tipo. Anche se molti attori e attrici non riescono a costruirsi una carriera regolare, ce ne sono alcuni che si rifiutano di sparire in silenzio e invece combattono per restare in gioco, a volta anche superando se stessi e i loro successi passati. Questi 10 attori e attrici a un certo punto hanno affrontato una crisi nella loro carriera, ma hanno trovato il modo di aggrapparsi con le unghie e con i denti e uscire di nuovo dall’ombra. Questi sono 10 tra i migliori ritorni sulla scena.

10. Mickey Rourke

Potrebbe essere una sorpresa scoprire che il brizzolato Mickey Rourke era considerato un rubacuori negli anni ’80 prima che la sua carriera da pugile amatoriale lo sfigurasse. Rourke ha avuto molto successo come attore negli anni ’80 e nei primi anni ’90, ma una serie di pessime scelte e un divorzio problematico hanno finito per trascinarlo nell’ombra. La sua carriera si è ripresa a metà degli anni ‘2000 quando il regista Robert Rodriguez gli ha assegnato la parte del protagonista nel famoso Sin City. Ma solo nel 2008 Rourke ha riacceso davvero la sua carriera da attore guadagnandosi una nomination all’Oscar come Miglior Attore per aver interpretato un wrestler fallito in “The Wrestler” di Darren Aronofsky. Grazie anche ad altre apparizioni di alto profilo in film come “Iron Man 2” e “I Mercenari” Mickey Rourke è davvero tornato all’altezza della gloria di un tempo.

ADVERTISEMENT

9. Betty White

Betty White non è mai veramente sparita, ha lavorato costantemente in ambito televisivo e cinematografico per quasi 70 anni. Detto questo, la sua carriera di è ripresa di recente grazie a una maggiore pubblicità – una cosa inusuale per una donna di 92 anni. Nota soprattutto per aver interpretato la svampita ma dolce Rose Nylund nella sitcom degli anni ’80″Cuori Senza Età”, la White è sempre stata rispettata come attrice anche per le notevoli capacità comiche.

Dopo la fine di “Cuori Senza Età” nel 1992 la White ha avuto molte parti in diverse serie televisive, ma non era più al centro dell’attenzione come un tempo. Tutto è cambiato negli ultimi 5 anni, e il pubblico è tornato a interessarsi all’attrice grazie a una straordinaria performance come ospite del Saturday Night Live: oltre ad essere stata la persona più anziana a parteciparvi ha anche vinto un Primetime Emmy. Ora possiamo vedere la White nella popolare sitcom “Hot in Cleveland”.

Photo by Rob Latour / Rex Features

Photo by Rob Latour / Rex Features

ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT